HomeStatutoModulisticaUnitàConvegniLetti BiologiciPubblicazioniOrganigrammaLinkContatti

 
 

 
 
     
 


Avviso

Votazioni suppletive per Revisore dei conti


AVVISO

E' stato pubblicato il bando relativo al Master di II livello in “SVILUPPO DI SOSTANZE NATURALI E DI SINTESI PER LA PRODUZIONE DI FARMACI ED AGROFARMACI” (60 CFU, durata annuale), presso l’Università della Basilicata in collaborazione con GRIFA.

Il Master ha l’intento di formare personale altamente specializzato nella ricerca e nello sviluppo di nuovi farmaci ed agro-farmaci più efficaci e selettivi di quelli attualmente in commercio. Dopo una prima parte (22 CFU) comune a tutti gli iscritti si differenzia in due curricula (Farmaci e Agrofarmaci), ognuno con 14 CFU di lezioni teoriche e 21 CFU di stage in aziende del settore.

In breve, il Master ha l’obiettivo di mostrare i principali approcci di selezione di molecole attive, valutazione dell’efficacia verso i patogeni target, l’impatto ambientale e tossicologico nelle diverse fasi di sviluppo ed uso e le normative vigenti per la loro registrazione.

Sono ammessi a partecipare i laureati magistrali nelle classi LM-6, LM-8, LM-9, LM-13, LM-54, LM-60, LM-69, LM-70, LM-71 e LM-73 ed equipollenti ai sensi degli ordinamenti previgenti.
La scadenza per presentare le domande è improrogabilmente fissata al 12/12/2016: tutte le informazioni sono presenti al seguente link:Visualizza


9th European Conference on Pesticides and Related Organic Micropollutants in the Environment
and
15th Symposium on Chemistry and Fate of Modern Pesticides

 
Santiago de Compostela (Spain) – October 4th – 7th 2016

 I vincitori sono:

  1. Daniela Capela (Laboratory for process Engineering, Environment, Biotechnology and Energy, Faculty of Engineering, University of Porto, Portugal)
    CHALLENGES IN THE QUANTIFICATION OF SILOXANE COMPOUNDS IN ENVIRONMENTAL AND COSMETIC MATRICES
     

  2. Edouard Lehmann (Central of Environmental laboratory (GR-CEL), Ecolè Polytechnique Federale de Lausanne, Switzerland)
    PESTICIDE APPLICATION IN GARDENING: ASSESSMENT OF RESULTING IMPACT ON WATER RESOURCES QUALITY USING GRAB SAMPLES AND POCIS, CASE STUDY OF LOUMBILA LAKE, BURKINA FASO.

          


Benvenuti in

Il Gruppo di Ricerca Italiano Fitofarmaci ed Ambiente (GRIFA), associazione a carattere scientifico senza scopo di lucro, é stato costituito, con un proprio Statuto, a Cagliari il 26 novembre 1982.

Le principali finalità del GRIFA sono:
 

promuovere la ricerca scientifica sui fitofarmaci, in particolare per gli aspetti legati alla loro interazione con l’ambiente;
promuovere la divulgazione delle conoscenze così acquisite in modo da favorire l’utilizzazione corretta dei fitofarmaci, nel massimo rispetto dell’ambiente e della salute dell’uomo;
organizzare scambi di conoscenze sui fitofarmaci tra ricercatori ed associazioni interessate;
coordinare l’attività di quanti operano in Italia nel settore, al fine di concentrare e armonizzare le procedure di lavoro;
interloquire con l’Amministrazione Pubblica e le Aziende Private.
 

Gli organi statuari, presidenza e ufficio di presidenza, hanno durata triennale. I soci sono gli Enti o gli Istituti che, dopo aver inoltrato la domanda, vengono accettati durante l’assemblea semestrale. E’ socio del GRIFA (Unità) l’Ente o istituto di ricerca e non la singola persona fisica. Il GRIFA é attualmente costituito da oltre 40 Unità così rappresentate: istituti universitari, istituti ministeriali, laboratori pubblici, industria, liberi professionisti e società di servizi.


I compiti divulgativi, formativi e scientifici previsti dallo statuto GRIFA sono realizzati mediante varie attività svolte periodicamente:

Gruppi di studio - argomenti di particolare interesse o interessi specifici sono sviluppati e discussi in gruppi di studio creati ad hoc dal Comitato direttivo, sentita l’Assemblea dei Soci. Il gruppo di studio opera autonomamente e relaziona periodicamente sui risultati all’Assemblea dei Soci;
Seminari - sono affrontati argomenti d’interesse scientifico e legislativo. In ogni seminario uno o più esperti, anche stranieri, relazionano in modo specifico discutono gli aspetti richiesti;
Convegni - sono appuntamenti scientifici aperti anche ai non soci in cui sono resi pubblici risultati di ricerche scientifiche originali. Essi rappresentano il momento d’incontro e di confronto tra tutti coloro che operano nel settore;
Pubblicazioni - periodicamente vengono pubblicati i "I Quaderni GRIFA", questa collana scientifica comprende gli atti dei convegni e monografie specifiche;
Commissioni - il GRIFA viene consultato dai Ministeri e dalle Industrie su argomenti di studio specifici ed opera con Commissioni di studio nominate dal Comitato direttivo;
Viaggi - vengono organizzati viaggi di istruzione presso Organismi nazionali d’istruzione ed internazionali. La finalità di tali viaggi é di far conoscere il GRIFA all’estero e di intessere collaborazioni scientifiche.

Bacheca

 

 

 

GRIFA © 2002 - 2016  --   Version